Daniele Ceccoli - Piercarlo Campolongo

Daytona Race al via del Campionato Italiano Rally Terra 2022 con l'equipaggio composto da Daniele Ceccoli e Piercarlo Capolongo in gara con la Skoda Fabia R5 dell'Erreffe Rally Team.

Per la Daytona Race è arrivato il momento di calcare gli sterrati del Campionato Italiano Rally Terra 2022. La scuderia veronese sarà presente nella massima serie nazionale riservata alle gare sulle strade bianche con l'esperto equipaggio composto dal sammarinese Daniele Ceccoli affiancato dal piemontese Piercarlo Capolongo.
I portacolori della scuderia scaligera scenderanno in gara durante il campionato con la Skoda Fabia R5 EVO dell'Erreffe Racing Team gommata Yokohama.

Per Ceccoli sarà un ritorno nel Campionato che l'ha visto vincitore assoluto nel 2016: una tappa di una lunga carriera che ha portato il pilota sammarinese a correre con moltissime vetture diverse, primeggiando e conquistando vittorie assolute e di classe in ogni angolo sterrato d'Italia, senza dimenticare le puntate nel Campionato del Mondo Rally che l'hanno visto in azione dalle prove iridate in Sardegna fino alla Finlandia.

Di grande esperienza il binomio che andrà a formare con Piercarlo Capolongo, un navigatore di lunga data con all'attivo quasi 250 gare e che da alcuni anni divide abitualmente l'abitacolo con il pilota sammarinese, cogliendo assieme risultati di assoluto valore.

Correre per i colori della Daytona Race è anche un ritorno a casa per Ceccoli, in quanto la prima vettura con cui è sceso in gara nel lontano 1997 è stata una Citroen AX Sport della scaligera CAR Racing, all'epoca guidata da Dario Lorenzini attuale team manager della Daytona Race.

Ad aprire la stagione sportiva sarà nel prossimo fine settimana il 13° Rally della Val d'Orcia, in programma il 19 e 20 marzo, prima prova dell'italiano terra: “La gara è bella ed interessante - spiega Ceccoli – per noi sarà sicuramente dura perchè torno dopo quasi due anni di inattività, in quanto la scorsa stagione ho corso sullo sterrato solo nella gara di casa a San Marino. Siamo però decisi a fare del nostro meglio, venerdì effettueremo una sessione di test per prendere più confidenza con la vettura e le gomme. Con la Skoda sono fiducioso perchè già la conosco e mi sono sempre trovato bene, adesso è solo da vedere come si comporterà con le nuove gomme perchè sono molti anni che non le utilizzo, durante il test vedremo di trovare il set-up giusto per loro.”

Per il pilota sammarinese sarà un ritorno a tempo pieno nel Campionato Italiano Rally Terra, una serie che negli ultimi anni l'ha sempre visto tra i protagonisti: “Sicuramente in Val d'Orcia pagherò un po' lo scotto dell'inattività , dovrò togliermi un po' di ruggine di dosso - racconta il portacolori della Daytona Race – poi andremo all'Adriatico che per me è quasi una seconda gara di casa per tutte le volte che l'ho fatta, e poi il “mio” San Marino, a quel punto potremmo già iniziare a stilare il punto della stagione in quanto saremo già a metà campionato.”

Daniele Ceccoli e Piergiorgio Capolongo saranno in gara nel fine settimana con il numero 11 sulle fiancate della loro Skoda Fabia R5 EVO. Il rally toscano partirà da Radicofani alle 12.01 e si articolerà su sette prove speciali, con i primi due tratti cronometrati in programma per la giornata di sabato 19 marzo ed i restanti previsti per la domenica. La prima vettura all'arrivo è prevista per le 16.30.
Tutte le informazioni e gli aggiornamenti si potranno trovare all'indirizzo www.www.radicofanimotorsport.it

BENACVS RALLY - PI 04774590238 - PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
DIREZIONE GARA dal 3 marzo  334 85 71 222 e 327 98 82 255

Daytona Race
© Daytona Race. All rights reserved.

Benacvsrally.it è un prodotto Passport